Pallacanestro Trapani
I granata perdono a Bergamo 82-77

I GRANATA PERDONO A BERGAMO 82-77

Bergamo vs 2B Control Trapani 82-77

Parziali: (28-19; 27-10; 7-22; 20-26)

BB14 Bergamo: Roderick 19 (5/12, 2/4), Taylor 17 (2/4, 3/7), Benvenuti 14 (5/6, 1/3), Fattori 12 (3/7, 1/4), Sergio 11 (3/3, 1/2), Casella 3 (1/1 da tre), Zugno 3 (1/4, 0/1), Zucca 3 (1/1 da tre), Bedini ne, Piccoli ne, Augeri ne, Monti ne.

Allenatore: Sandro Dell’Agnello.

Assistente: Andrea Vicenzuttto.

2B Control Trapani: Clarke 15 (2/6, 3/8), Renzi 13 (5/7, 0/1), Marulli 10 (1/3, 2/5), Miaschi 10 (2/2, 2/5), Mollura 8 (1/2, 1/2), Nwohuocha 8 (4/6), Ayers 7 (1/6, 1/7), Pullazi 6 (3/6, 0/4), Czumbel (0/2), Artioli.

Allenatore: Daniele Parente.

Assistente: Fabrizio Canella.

 

Arbitri: DI TORO CLAUDIO di PERUGIA (PG); CIAGLIA GIANFRANCO di CASERTA (CE); MENEGHINI FRANCESCO di VERONA (VR).

 

BERGAMOSconfitta esterna per la Pallacanestro Trapani che interrompe la striscia di 3 vittorie consecutive. Una gara in salita per la formazione di coach Daniele Parente che, con una scarsa percentuale al tiro da tre punti nella prima metà di gioco (3/17), non riesce a sopperire alla maggiore verve dei padroni di casa che dilagano fino al +26 (55-29). Nella seconda metà del match i granata però cambiano volto e la reazione è così prorompente che permette loro di impattare a quota 71 a 3’ dalla fine. Nel finale, però, i lombardi sono più lucidi nel gestire i possessi decisivi e conquistano meritatamente la vittoria 82-77. Tra i singoli doppia cifra per cinque uomini per Bergamo: Roderick, Taylor, Benvenuti, Fattori e Sergio. Per Trapani positive le prestazioni di Nwohuocha e Marulli con 8 e 10 punti realizzati.

 

1°Quarto: Coach Parente schiera il quintetto formato da Clarke, Mollura, Ayers, Pullazi e Renzi. Dell’Agnello risponde con Taylor, Roderick, Sergio, Fattori e Benvenuti. Il primo canestro è di Roderick in penetrazione di mano mancina. Clarke risponde però subito con la penetrazione nell’area giallonera. Nell’altra metà campo Bergamo mette a segno tre triple consecutive con Fattori, Taylor e Roderick. Parente, quindi dopo tre minuti e sull’11-2 chiama time-out. Alla ripresa, canestro dall’area di Benvenuti e bomba di Clarke, ma Taylor trova il pertugio per infilare il +10 bergamasco. Miaschi entra nel match con il giusto piglio e mette a segno un tiro dalla lunga distanza. Benvenuti prima risponde allo stesso modo e poi schiaccia su un ottimo assist di Taylor. Pullazi in penetrazione trova i suoi primi due punti ed anche Renzi da sottocanestro si iscrive a referto. Il buon momento dei granata continua con il canestro di Miaschi che fa chiamare un minuto di sospensione a Dell’Agnello (8’ 20-14). Roderick prosegue a fare male alla difesa granata con cinque punti consecutivi. La tripla di Miaschi porta Trapani sul -8. Nel finale altra tripla di Roderick e canestro di Renzi dal post basso. Al 10’ punteggio sul 28-19.

 

2°Quarto: Si riprende a giocare con i primi due punti di Marulli dal mezzangolo, ma Taylor realizza la sua terza tripla dell’incontro e poi anche Casella mette a segno il suo tiro dalla lunga distanza. Sergio, invece, sull’assist di Taylor fa una penetrazione in rovescio, costringendo Parente al secondo time-out (13’ 36-21). Alla ripresa si alternano al canestro Sergio, Pullazi e Zugno. Nwohuocha fa quattro punti consecutivi grazie anche ad una schiacciata (15’ 40-27). Zugno fa 1/2 in lunetta, mentre Fattori li mette entrambi. Benvenuti porta Bergamo sul +21. Il parziale bergamasco continua con i cinque punti di Fattori. Ayers interrompe la striscia di Bergamo, ma nel finale arriva il nuovo canestro di Fattori che pone il punteggio sul 55-29.

 

3°Quarto: Dopo l’intervallo lungo Trapani cerca di reagire mostrando un atteggiamento migliore in difesa. Renzi mette i liberi, mentre Clarke realizza dalla lunga distanza. Bergamo continua a non segnare e Pullazi mette due punti dall’area, facendo chiamare un minuto di sospensione a coach Dell’Agnello (24’ 55-36). Trapani riprende con i punti di Renzi e Miaschi che riportano Trapani sul -14. Ayers prima  mette una bomba dall’angolo e poi realizza da sotto. Dopo 7 minuti Bergamo interrompe il proprio digiuno, ponendo fine al parziale dei granata di 0-17, con i tiri liberi di Taylor. Renzi, usando il proprio corpo, realizza dal post basso, ma Zucca scaglia una bomba dalla lunga distanza e poi Sergio mette a segno i propri tiri liberi a disposizione. Nel finale del quarto Marulli segna sul fil di sirena la tripla del 62-51.

 

4°Quarto: Il primo canestro del quarto è di Clarke in penetrazione. Roderick, invece, in un’azione convulsa trova due punti che riportano il vantaggio di Bergamo in doppia cifra. Mollura si alza da tre punti e Dell’Agnello decide di parlare con i propri giocatori (33’ 64-56). Alla ripresa Roderick fa 2/2 dalla linea della carità, mentre nell’altra metà campo Nwohuocha trova sottocanestro Mollura. Trapani ci crede e non molla un colpo con lo stesso Nwohuocha che porta i granata sul 66-60. Roderick fa un canestro con un grande coefficiente di difficoltà. Marulli a cinque minuti dalla fine mette una tripla di fondamentale importanza, ma ancora Roderick al tiro libero fa uno su due. Marulli sfrutta il suo viaggio in lunetta e raggiunge la doppia cifra nei punti realizzati. Roderick attacca bene il ferro, così come Clarke con Nwohuocha che schiaccia il 71-67 (36’). Clarke mette pressione a Bergamo mettendo la tripla del -1. Mollura con il suo tiro libero riporta in parità la gara. Dopo il time-out di Parente, la tripla di Sergio regala il nuovo vantaggio lombardo, ma dalla lunetta Mollura fa 2/2. Taylor con una gran giocata realizza un canestro quando mancano 1 minuto e 5 secondi (76-73). Trapani sbaglia in attacco e Benvenuti dall’area sigilla il vantaggio sul +5. Time-out di Parente a 44’’, Clarke con grande astuzia trova due tiri liberi che mette a segno. Il canestro di Sergio a 10 secondi dalla fine dopo un rimbalzo offensivo chiude la gara e consegna la vittoria a Bergamo. Il match poi termina con il risultato finale di 82 a 77.

 

DICHIARAZIONI

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): «Bergamo sta facendo un ottimo campionato ed è stata sempre in vantaggio durante la partita meritando la vittoria. È stata una gara dai due volti. Noi siamo stati impresentabili nei primi due quarti sia in attacco che in difesa e Bergamo ha trovato troppe soluzioni facili. Con l’acqua alla gola, nella seconda parte dell’incontro, abbiamo cominciato ad eseguire il piano partita ma, nel finale, ci sono mancate le energie per concludere il miracolo di vincere dopo aver recuperato 26 punti di svantaggio. C’è il rammarico di aver regalato due quarti ma voglio vedere il bicchiere mezzo pieno per la reazione e perché siamo ancora in lotta per i playoff anche se il nostro calendario non è semplice».

Store 2018/19

Official

COF

Main sponsor

2B Control

Top sponsor

Eye Sport

Official

Sicilauto

Official

Vivai Italia

Official

Agate Trasporti

Main sponsor

Conad

Official

Tenute Pietretagliate e Regalbesi

Top sponsor

Tonno Auriga

Official

Appeal

Official

210 Grammi

Official

Agesp

Official

Aster

Official

Digital Copiers

Official

Gelatissimo

Official

Insalateria

Official

La Caffetteria

Official

Conto corrente zero spese

Official

Alfabeto delle idee

Official

Value Risk Management

Official

Clinica iphone

Official

Telesud

Official

Marmi sud

Official

Medisport

Official

Ai Bastioni

Official

Personal trainer

Official

Radio 102

Official

Edil Project

Official

Hab

Official

Amantia gioielli

Official

Duca di Castelmonte

Official

Fontalba

Official

Andrea Di Pasquale Fiori

Official

Zeus Viaggi

Official

SunClub

Official

Vev Edilizia

Official

Al solito posto

Official

Climatek

Official

Fotodiscount

Official

Abate Franca Alba

Official

Le Vele

Official

Noi Barber shop

Official

Isotto Sport

Official

Vodafone Martinez

Official

IMC

Official

OnOff

Official

Cogemat

Official

Tiffany

Official

TVIO

Official

Il Boccone di Aziz

Official

Cangemi & Ditta

Official

Sushi Lang

Official

Pla.ga.fer.

Official

Farmacia Vivona

Official

Gymfit

Official

Per Pulire

Top sponsor

Lighthouse

Official

Tecnocasa

Top sponsor

Hunimpex

Official

Autovar

Official

Buffa Costruzioni

Official

Golden Room

Official

Crystal Hotel

Official

Tag Store

Official

AUTOMONDO

Top sponsor

Lavoropiù

Official

Campione

Official

Farmacia Brigaglia

Official

Fratelli Mauro

Official

Giacalone Infissi

Official

Cepu

Official

Grandi Scuole

Official

E-Campus

Official

Il pane sotto casa

Official

Multidental

Official

Elettromarket

Official

Addio Cugghiuna

Official

d'ignoti parenti

Official

Filippo Spada

Official

elettroforniture maltese

Official

Vitanuova

Official

I piaceri del caffè

Official

Aries

News

Al via il Network "Basket Sicilia Occidentale"

Si è svolta ieri pomeriggio presso la sala stampa “Cacco Benvenuti” del PalaConad la conferenza ...

Gli Under 14 allo spareggio Silver

Campionato Under 14 Silver: Multidental Trapani – Ribera 94-31. (Parziali: 21-8; 21-11; 20-8; 29 ...

NETWORK “BASKET SICILIA OCCIDENTALE”

Domani, giovedì 23 maggio alle ore 18.30, presso la sala stampa “Cacco Benvenuti” del Pala Cona ...

Nota Ufficiale

In merito al comunicato firmato dall’assessore Enzo Abbruscato e pubblicato sul sito ufficiale del ...

Gli Under 14 vincono il derby con Marsala

Campionato Under 14: Marsala – Multidental Trapani 16-74. (Parziali: 4-22; 8-23; 2-17; 2-12) ...

Gli U18 perdono all'ultimo secondo

Campionato Under 18 Eccellenza, seconda fase: Conad Trapani – Pallacanestro Varese 93-94. ...

Il sogno degli Under 16 continua

Prespareggio campionato Under 16 Eccellenza: Tonno Auriga Trapani – Dinamo Sassari 70-64. (Parzi ...

U16: Domani il prespareggio

Si giocherà domani con inizio alle ore 14 sul campo neutro dell’Arena Altero Felici di Roma il pr ...

Iscriviti alla newsletter

Social Timeline

Classifica

Pos Squadra G V P Pti
1 Orlandina Basket 28 20 8 40
2 Virtus Roma 28 20 8 40
3 Blu Basket Treviglio 28 18 10 36
4 Bergamo Basket 2014 28 17 11 34
5 Zeus Energy Group Rieti 28 17 11 34
6 Novipiù Casale Monferrato 28 16 12 32
7 Pallacanestro Biella 28 16 12 32
8 Benacquista Ass. Latina 28 15 13 30
9 2B Control Trapani 28 14 14 28
10 Givova Scafati 28 14 14 28
11 Moncada Agrigento 28 14 14 28
12 Leonis Roma 28 11 17 22
13 Bertram Tortona 28 10 18 20
14 Legnano Knights Basket 28 6 22 12
15 BPC Virtus Cassino 28 2 26 4
16 Mens Sana Siena 1871 * 0 0 0 -3

*3 punti di penalizzazione