Pallacanestro Trapani
Trapani perde gara 5 e termina la sua stagione

TRAPANI PERDE GARA 5 E TERMINA LA SUA STAGIONE

De’ Longhi Treviso vs 2B Control Trapani 90-66

 

Parziali: (19-17; 14-14; 33-19; 24-16)

 

De’ Longhi Treviso: Logan 24 (6/7, 2/6), Imbrò 18 (3/6, 3/6), Alviti 13 (3/4, 2/6), Tessitori 9 (3/5, 0/1), Severini 9 (1/2, 2/5), Chillo 8 (4/4), Uglietti 6 (3/6, 0/1), Lombardi 3 (0/1, 1/2), Burnett (0/2, 0/5), Sarto, Barbante (0/1), Saladini.

Allenatore: Massimiliano Menetti.

Assistenti: Francesco Tabellini e Gabriele Galigani.

 

2B Control Trapani: Clarke 18 (2/2, 4/8), Renzi 11 (2/5, 2/4), Miaschi 10 (4/5, 0/5), Pullazi 10 (1/2, 2/6), Czumbel 8 (1/1, 2/3), Marulli 6 (0/1, 2/5), Artioli 2, Ayers 1 (0/1, 0/2), Mollura (0/1 da tre), Nwohuocha (0/2).

Allenatore: Daniele Parente.

Assistente: Fabrizio Canella.

 

Arbitri: Scrima, Caforio, Foti.

 

TREVISO. La Pallacanestro Trapani perde gara 5 90-66 ed esce 3-2 al primo turno nei playoff del campionato di Serie A2 Old Wild West. Dopo aver rimontato la serie portandola, inaspettatamente ma meritatamente, a Treviso per gara 5, i granata crollano nel terzo quarto grazie ad una pioggia di triple. Eppure Trapani aveva retto benissimo per 25 minuti dove il punteggio è stato quasi sempre in parità. Con questa sconfitta termina quindi la stagione della 2B Control Trapani, una annata caratterizzata dall’enorme crescita della squadra, culminata con le due incredibili vittorie in casa contro la corazzata Treviso. La prossima stagione, per il settimo anno consecutivo, Trapani disputerà il secondo campionato nazionale di pallacanestro.

 

1°Quarto: Coach Parente schiera il solito quintetto formato da Clarke, Miaschi, Ayers, Pullazi e Renzi. Menetti risponde con Imbrò, Logan, Burnett, Lombardi e Tessitori. Sblocca il punteggio Imbrò con i tiri liberi, il primo canestro dal campo, invece, è a firma di Renzi con una tripla dalla posizione di guardia. Clarke va in penetrazione in due occasioni consecutive, intervallate dalla tripla del momentaneo pareggio di Logan. Imbrò fa un arresto e tiro, mentre Tessitori si appoggia al vetro. Renzi, sul secondo fallo personale di Burnett, realizza un tiro libero (5’ 9-8). Con un po’ di fortuna Chillo in tap-in e poi con un tiro in sospensione è proficuo. Time-out di Parente al 6’ sul 13-8. Si riprende a giocare con una nuova tripla di Renzi, ma dall’altra metà campo Logan realizza in penetrazione. Marulli allo scadere dei 24 secondi mette la tripla del meno uno e Chillo punisce la difesa granata dall’area. Nelle battute finali del quarto la bomba di Czumbel pareggia l’incontro, ma il canestro di Alviti fa terminare la prima frazione sul 19 a 17.

 

2°Quarto: La ripresa del gioco vede entrambe le formazioni a secco per un paio di minuti. Ancora Chillo, però, mette a segno i primi punti del quarto. Trapani, invece, si sblocca con i tiri liberi di Pullazi, ma Logan dalla lunetta è altrettanto preciso. Dopo sei minuti c’è il primo canestro dal campo per la 2B Control Trapani con la tripla di Clarke (16’ 23-22). Miaschi in contropiede sorpassa Treviso, con coach Menetti che chiama una sospensione. Tessitori ritorna con il gancio a realizzare, mentre Logan mette i tiri liberi. Pullazi dall’angolo mette una tripla e poi ancora Miaschi in penetrazione riporta i granata sul più due. Vantaggio che dura poco, perché Imbrò dall’altra metà campo segna dai 6,75. Pullazi da sotto realizza e coach Menetti preferisce nuovamente i propri giocatori a colloquio (18’ 30-31). Tessitori impatta il punteggio, mentre Logan in reverse appoggia i due punti al vetro e va in panchina toccandosi la coscia sinistra. Parente chiama time-out ed il quarto termina con il punteggio di 33 a 31.

 

3°Quarto: Dopo l’intervallo lungo, in alley-oop Tessitori inchioda la schiacciata di Logan rientrato normalmente in campo nonostante il fastidio alla coscia. Renzi fuori equilibrio realizza il canestro dalla media distanza, ma Logan, ancora in reverse, continua a punire l’area della Pallacanestro Trapani. Imbrò si butta dentro e va a segno con Treviso che va sul massimo vantaggio di sei lunghezze. Divario che resta tale per pochi attimi, perché Clarke dalla posizione di guardia mette una tripla e poi Miaschi concretizza un gioco da tre punti e la nuova parità al PalaVerde. Nuovamente Imbrò da tre e l’attacco al ferro di Logan, costringono Parente al time-out (24’ 44-39). Clarke non molla, realizza la tripla, ma gli viene sanzionato un fallo tecnico. Imbrò, quindi mette a segno il tiro libero, mentre Lombardi scaglia la tripla del più sei. Renzi accorcia con una schiacciata, ma Logan ha messo prima una gran tripla e poi una penetrazione. Clarke è immarcabile e realizza la sua quarta tripla del match, a cui però risponde dalla stessa distanza Imbrò. Marulli perde palla in attacco e poi viene sanzionato con un fallo antisportivo. Alviti e Severini con due triple portano il vantaggio veneto sul 63 a 47 (28’). Marulli e Alviti sono anche loro precisi dalla lunga distanza. Il quarto termina sul punteggio di 66 a 50. 

 

4°Quarto: Severini realizza un tiro libero, mentre Alviti è preciso nella correzione al tiro. Czumbel realizza dalla media distanza, mentre Uglietti si iscrive a referto. Chillo fa un fallo antisportivo, ma Trapani non riesce a concretizzare con Logan che scappa in contropiede. Sul 73-52 al 33’, Parente chiama un time-out. Czumbel non vuole mollare e mette una tripla, ma dall’altra metà campo c’è la percussione vincente di Uglietti. Pullazi realizza una nuova bomba, mentre Logan e Clarke sono chirurgici dalla lunetta. I canestri di Uglietti e di Imbrò dalla media distanza sigillano con quattro minuti d’anticipo il successo trevigiano. Il finale è 90-66.

 

DICHIARAZIONI

 

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): «Nei primi 20 minuti potevamo capitalizzare un po’ meglio il fatto che Treviso è partita un po’ contratta ma non ci siamo riusciti. Fisicamente abbiamo sofferto tanto ma per 25 minuti (e 5 partite) abbiamo giocato alla pari con una corazzata. Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi, voglio ringraziarli di cuore per il lavoro fatto quest’anno e, oggi, sono cresciuti tantissimo sotto tutti gli aspetti. Il percorso di crescita è ancora lungo ma sono fiducioso».

 

Massimiliano Menetti (coach De’ Longhi Treviso): «La squadra ha fatto una partita tosta, di grande concentrazione, con un inizio difficile in attacco. Nonostante questo abbiamo cominciato il terzo quarto con grinta e determinazione ed alla fine abbiamo raccolto i frutti delle tante energie profuse. La grande sinergia fra squadra e PalaVerde ci ha dato tanta forza ed è stata la chiave».

Store 2018/19

Official

COF

Main sponsor

2B Control

Top sponsor

Eye Sport

Official

Sicilauto

Official

Vivai Italia

Official

Agate Trasporti

Main sponsor

Conad

Official

Tenute Pietretagliate e Regalbesi

Top sponsor

Tonno Auriga

Official

Appeal

Official

210 Grammi

Official

Agesp

Official

Aster

Official

Digital Copiers

Official

Gelatissimo

Official

Insalateria

Official

La Caffetteria

Official

Conto corrente zero spese

Official

Alfabeto delle idee

Official

Value Risk Management

Official

Clinica iphone

Official

Telesud

Official

Marmi sud

Official

Medisport

Official

Ai Bastioni

Official

Personal trainer

Official

Radio 102

Official

Edil Project

Official

Hab

Official

Amantia gioielli

Official

Duca di Castelmonte

Official

Fontalba

Official

Andrea Di Pasquale Fiori

Official

Zeus Viaggi

Official

SunClub

Official

Vev Edilizia

Official

Al solito posto

Official

Climatek

Official

Fotodiscount

Official

Abate Franca Alba

Official

Le Vele

Official

Noi Barber shop

Official

Isotto Sport

Official

Vodafone Martinez

Official

IMC

Official

OnOff

Official

Cogemat

Official

Tiffany

Official

TVIO

Official

Il Boccone di Aziz

Official

Cangemi & Ditta

Official

Sushi Lang

Official

Pla.ga.fer.

Official

Farmacia Vivona

Official

Gymfit

Official

Per Pulire

Top sponsor

Lighthouse

Official

Tecnocasa

Top sponsor

Hunimpex

Official

Autovar

Official

Buffa Costruzioni

Official

Golden Room

Official

Crystal Hotel

Official

Tag Store

Official

AUTOMONDO

Top sponsor

Lavoropiù

Official

Campione

Official

Farmacia Brigaglia

Official

Fratelli Mauro

Official

Giacalone Infissi

Official

Cepu

Official

Grandi Scuole

Official

E-Campus

Official

Il pane sotto casa

Official

Multidental

Official

Elettromarket

Official

Addio Cugghiuna

Official

d'ignoti parenti

Official

Filippo Spada

Official

elettroforniture maltese

Official

Vitanuova

Official

I piaceri del caffè

Official

Aries

News

Al via il Network "Basket Sicilia Occidentale"

Si è svolta ieri pomeriggio presso la sala stampa “Cacco Benvenuti” del PalaConad la conferenza ...

Gli Under 14 allo spareggio Silver

Campionato Under 14 Silver: Multidental Trapani – Ribera 94-31. (Parziali: 21-8; 21-11; 20-8; 29 ...

NETWORK “BASKET SICILIA OCCIDENTALE”

Domani, giovedì 23 maggio alle ore 18.30, presso la sala stampa “Cacco Benvenuti” del Pala Cona ...

Nota Ufficiale

In merito al comunicato firmato dall’assessore Enzo Abbruscato e pubblicato sul sito ufficiale del ...

Gli Under 14 vincono il derby con Marsala

Campionato Under 14: Marsala – Multidental Trapani 16-74. (Parziali: 4-22; 8-23; 2-17; 2-12) ...

Gli U18 perdono all'ultimo secondo

Campionato Under 18 Eccellenza, seconda fase: Conad Trapani – Pallacanestro Varese 93-94. ...

Il sogno degli Under 16 continua

Prespareggio campionato Under 16 Eccellenza: Tonno Auriga Trapani – Dinamo Sassari 70-64. (Parzi ...

U16: Domani il prespareggio

Si giocherà domani con inizio alle ore 14 sul campo neutro dell’Arena Altero Felici di Roma il pr ...

Iscriviti alla newsletter

Social Timeline

Classifica

Pos Squadra G V P Pti
1 Orlandina Basket 28 20 8 40
2 Virtus Roma 28 20 8 40
3 Blu Basket Treviglio 28 18 10 36
4 Bergamo Basket 2014 28 17 11 34
5 Zeus Energy Group Rieti 28 17 11 34
6 Novipiù Casale Monferrato 28 16 12 32
7 Pallacanestro Biella 28 16 12 32
8 Benacquista Ass. Latina 28 15 13 30
9 2B Control Trapani 28 14 14 28
10 Givova Scafati 28 14 14 28
11 Moncada Agrigento 28 14 14 28
12 Leonis Roma 28 11 17 22
13 Bertram Tortona 28 10 18 20
14 Legnano Knights Basket 28 6 22 12
15 BPC Virtus Cassino 28 2 26 4
16 Mens Sana Siena 1871 * 0 0 0 -3

*3 punti di penalizzazione