Pallacanestro Trapani
Finale al cardiopalma, Trapani batte Legnano 73-72

FINALE AL CARDIOPALMA, TRAPANI BATTE LEGNANO 73-72

Parziali: (19-17; 38-37; 57-62; 73-72)

Lighthouse Trapani: Jefferson 25 (0/2; 8/11), Bossi 5 (1/3; 1/4), Renzi 10 (4/9), Testa 2 (1/1), Fontana n.e., Guaiana n.e., Ganeto 6 (1/3; 1/2), Mollura, Viglianisi, Spizzichini, Perry 23 (3/9; 5/5), Simic 2 (1/1).

Allenatore: Ugo Ducarello.

Assistenti: Daniele Parente, Gregor Fucka.

Fcl Contract Legnano: Tomasini 4 (1/2; 0/2), Zanelli 10 (1/4; 2/4), Roveda ne, Maiocco, Martini 20 (5/6; 2/6), Gazineo ne, Toscano, Raivio 12 (2/9; 2/5), Mosley 8 4/6), Pullazi 18 (3/3; 2/6).

Allenatore: Mattia Ferrari.

Assistenti: Alberto Mazzetti, Davide Giglietti.

Trapani: Match al cardiopalma al Palaconad per l’anticipo di mezzogiorno della 9^ giornata di Serie A2 Old Wild West. I granata, davanti alle telecamere di Sportitalia, battono un’ottima Legnano 73-72 al termine di una gara ricca di emozioni. Partita sempre in equilibrio risolta solo negli ultimi 30’’ con Jefferson che realizza in acrobazia la tripla del +1 e Perry che, sulla sirena, inchioda al tabellone l’appoggio di Raivio. Tra i singoli è doveroso segnalare le prestazioni della coppia di stranieri di Trapani: Jefferson ha realizzato 25 punti con 8/11 da 3 e Perry 23 punti con 5/5 da 3.

 1°Quarto: Coach Ducarello schiera in quintetto Jefferson, Viglianisi, Ganeto, Perry e Renzi. Ferrrari risponde con Zanelli, Raivio, Martini, Pullazi e Mosley. Il primo canestro del match lo realizza Martini ma risponde subito Perry dai 6.75. Legnano segna con Pullazi in penetrazione e poi con un alley-up tra Raivio e Mosley. Trapani impatta a quota 6 con la bomba di Perry e poi Renzi dalla media e Ganeto dal post siglano il vantaggio granata: 10-6 a 4’30’’ dal termine. Jefferson si sblocca da oltre l’arco per il 13-6 che costringe Ferrari a chiamare il primo time-out. Al rientro Trapani realizza ancora con un 2+1 di Perry (16-6) ma risponde subito Pullazi da 3 interrompendo il parziale di 13-0 della Lighthouse. Raivio con un’altra bomba riporta Legnano sul -4 (16-12). Jefferson realizza ancora dai 6.75 ma il 2/2 di Martini dalla lunetta ed un’altra tripla di Raivio cristallizzano il punteggio sul 19-17 a 50’’ dal termine. Time out Ducarello. Non succede più nulla: al 10’ è19-17.

2°Quarto: Testa segna il suo primo canestro ma Pullazi, con 6 tiri consecutivi dalla lunetta riporta Legnano sul +2: 21-23 a 7’30’’ dal termine. Renzi impatta con 2 liberi ma Raivio realizza dalla media il 23-25: sospensione per Ducarello. Al rientro in campo Perry realizza un 2+1 riportando in vantaggio Trapani 26-25. Tomasini segna dalla media ma Jefferson risponde con una bomba: 29-27 a 4’ dalla fine. Il tap-in di Mosly vale la parità. Segna ancora Jefferson da 3 per il 32-29, poi 1/2 di Martini ai liberi. Perry con una bomba riporta Trapani sul +5 ma risponde subito Martini dalla media: 35-32 a 100’’ dall’intervallo. Legnano impatta con la tripla di Zanelli ma risponde ancora Jefferson da oltre l’arco. Sulla sirena realizza Mosley: 38-37 al 20’.

3°Quarto: Martini sigla subito un 2+1 ma risponde Jefferson da oltre l’arco (41-40). Raivio segna dalla media. Botta e risposta da 3 fra Perry e Pullazi (44-45). Il libero di Jefferson vale la parità. Tripla di Martini e canestro di Pullazi per il massimo vantaggio Legnano: 45-50 a 5’40’’ dal termine. Time out Ducarello. La tripla di Martini ed il canestro di Mosley (parziale 10-0) valgono il +10: 45-55 a 5’ dalla fine. Bossi da 3 interrompe l’emorragia ma Pullazi segna da sotto: 48-57. Renzi e Perry da sotto segnano il 52-57: sospensione immediata di coach Ferrari a 2’20’’ dalla sirena. Bossi segna dopo una rubata ma Zanelli risponde da 3. Zanelli fa 2/2 ai liberi ma Jefferson sulla sirena cristallizza il punteggio sul57-62.

4°Quarto: Raivio e Zanelli concretizzano i rispettivi viaggi in lunetta: 57-66 a 7’ dal termine. Simic corregge da sotto e poi Renzi realizza il 61-66. La tripla di Ganeto vale il -2: 64-66 a 5’ dalla fine con coach Ferrari che chiama sospensione. Ancora Ganeto realizza il tiro libero del -1. Raivio segna in penetrazione ma la tripla di Perry vale la nuova parità a quota 68. Zanelli realizza in penetrazione il 68-70 quando manca 1’50’’. Time out Ducarello. Il piazzato di Renzi fa 70 pari. Martini riporta in vantaggio Legnano: 70-72 a 40’’ dalla fine e Ducarello chiama un’altra sospensione. Tripla acrobatica di Jefferson: 73-72 e time out Ferrari quando mancano 29’’. Raivio prova a vincerla ma sulla sirena la stoppata di Perry vale la vittoria: termina73-72.

 

 

Gare playoff

Gara 4

Lighthouse Trapani

VS

De Longhi Treviso

78

99

Camp Granata 2018

Main sponsor

Lighthouse

Top sponsor

Eye Sport

Official

Sicilauto

Main sponsor

Conad

Top sponsor

Tonno Auriga

Official

210 Grammi

Official

Agesp

Official

Aster

Official

Digital Copiers

Official

Gelatissimo

Official

Insalateria

Official

La Caffetteria

Official

Lillo Catello

Official

Conto corrente zero spese

Official

Alfabeto delle idee

Official

Value Risk Management

Official

Clinica iphone

Official

Dream Team

Official

Telesud

Official

Marmi sud

Official

McDonalds

Official

Medisport

Official

Ai Bastioni

Official

Personal trainer

Official

Radio 102

Official

Bar BeCool

Official

Giro Service

Official

Prometeo coperture

Official

Amantia gioielli

Official

Duca di Castelmonte

Official

Fontalba

Official

Elettrix

Official

Andrea Di Pasquale Fiori

Official

Vetri Arecon

Main sponsor

Conte del Tellaro

Official

Zeus Viaggi

Official

SunClub

Official

Vev Edilizia

Official

Al solito posto

Official

Climatek

Official

Fotodiscount

Official

Abate Franca Alba

Official

Le Vele

Official

Fast Wash

Official

Affari più

Official

Noi Barber shop

Official

Isotto Sport

Official

Vodafone Martinez

Official

IMC

Official

OnOff

Official

Cogemat

Official

I Grilli

Official

Tiffany

Official

TVIO

Official

Il Boccone di Aziz

Official

Cangemi & Ditta

Official

Sushi Lang

Official

TFA Solution

Official

Pla.ga.fer.

Official

Quagi Language Center

Official

Benenati ceramiche

Official

Farmacia Vivona

Official

Gymfit

Official

Per Pulire

Official

Tecnocasa

Official

Autovar

Official

Buffa Costruzioni

Official

Vitaldent

Official

Golden Room

Official

Crystal Hotel

Official

Tag Store

Official

Vitanuova

Official

Aries

News

Arriva Curtis Nwohuocha

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Curtis Chinonso Nwohuocha, pivot ...

Rei Pullazi è il primo acquisto della Pallacanestro Trapani

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Rei Pullazi, ala forte di 203 cm ...

Termina il IV STREET BALL CONAD YOUNG TOURNAMENT

Grande successo per questa quarta edizione dello STREET BALL CONAD YOUNG TOURNAMENT. Tantissimi raga ...

Resoconto secondo giorno Street Ball

È terminata la seconda giornata del IV Street Ball Conad Young Tournament. Grande successo per la s ...

Resoconto Primo Giorno Street Ball

E' terminata la prima giornata del IV Street Ball Conad Young Tournament. Grande successo per la pri ...

Finale regionale U14: passa Catania

Sul neutro di Caltanissetta parte fortissimo la formazione di Catania che si porta subito in vantagg ...

Kenneth Viglianisi lascerà la Pallacanestro Trapani

La Pallacanestro Trapani comunica l’interruzione del rapporto con l’ala Kenneth Viglianisi che h ...

IV Streetball Conad Young Tournament

Il prossimo weekend (8-9-10 giugno) si svolgerà a Trapani, presso i campi esterni del PalaConad, il ...

Iscriviti alla newsletter

Social Timeline

Classifica

Pos Squadra G V P Pti
1 Novipiù Casale Monferrato 30 22 8 44
2 Givova Scafati 30 20 10 40
3 Eurotrend Biella 30 18 12 36
4 Fcl Contract Legnano 30 18 12 36
5 Bertram Tortona 30 17 13 34
6 Lighthouse Trapani 30 15 15 30
7 Moncada Agrigento 30 15 15 30
8 Remer Treviglio 30 15 15 30
9 Benacquista Ass. Latina 30 14 16 28
10 Npc Rieti 30 14 16 28
11 Pasta Cellino Cagliari 30 14 16 28
12 Soundreef Siena 30 14 16 28
13 Leonis Roma 30 12 18 24
14 Virtus Roma 30 11 19 22
15 Cuore Basket Napoli 30 3 27 6
16 Metextra Reggio Calabria * 30 18 12 0

*34 punti di penalizzazione