Pallacanestro Trapani
I numeri di Orlandina

I NUMERI DI ORLANDINA

Dopo lo sfortunato inizio di stagione (con il roster di fatto dimezzato dagli infortuni), alla “riconquista” delle posizioni che competono a Capo ci ha pensato come sempre coach Marco Sodini che, anche quest’anno, ha consegnato le chiavi dell’attacco a due americani da Coppe Europee che, di fatto, gestiscono circa la metà delle conclusioni dal campo della squadra. Le rotazioni ed il peso offensivo sono state aumentate in corsa, con l’arrivo di Marco Laganà ed il rientro di qualche infortunato di lungo corso, come Lucarelli. Il gruppo mediamente è davvero giovane. Proprio ai giovani è affidato il compito di colpire sugli spazi creati dalla coppia U.S.A. e dal nuovo arrivato Laganà. Ancora work in progress, ma il successo esterno in quel di Torino lascia pensare che i lavori sono a buon punto. I singoli. Il colpo di settembre è stato l’ala Tarence Kinsey (1984) che si è formato alla prestigiosa South Carolina e ha visto l’NBA per davvero, con Memphis (7.7 p.ti di media nel 2007) e Cleveland. Poi un incredibile carriera europea, tanti campionati vinti in Turchia col Fenerbahce, col Partizan Belgrado e l’Hapoel Gerusalemme. Ha giocato da protagonista anche l’Eurolega e l’Eurocup, chiudendole spesso in doppia cifra di media! È un esterno completo, con tiro, capacità di giocare in pick and roll e, soprattutto, mentalità vincente.Leader designato.Finora ha scritto 15.6 p.ti, 3.9 falli subiti, 5.4 rimbalzi e 2.4 assist a match. Così così da due (45%), molto più efficace dai 6.75 (40% in stagione). Sul perimetro l’innesto col botto, in corsa, è stato il talento di Marco Laganà (1993) che nella sua carriera è stato frenato esclusivamente dagli infortuni che gli sono occorsi. Devastante in campo aperto, in virtù di doti atletiche non comuni e dell’energia che getta sul parquet, in entrambi i lati del campo. L’1c1 è la specialità della casa ma garantisce alla squadra anche preziosi assist e le sue indubbie qualità di difensore. Pecca invece nella precisione al tiro, soprattutto da fuori. Ha giocato appena 5 partite, ma si è già preso la squadra! Per lui 19.6 p.ti, 7.2 falli subiti, 7.4 rimbalzi e ben 5.2 assist a match. Tirando dal campo con il 47% da due ed un rivedibile 15% da tre. Quasi 17 tentativi dal campo e tanti viaggi in lunetta per il “nuovo” americano di Capo! Unico neo, oltre 4 perse di media. L’esterno del 1996 Simone Bellan assicura invece lotta, rimbalzi ed una gran difesa sul miglior marcatore avversario, anche se i punti che porta in dote non sono tanti, nonostante un discreto tiro. I suoi numeri: 7.9 p.ti, 4.8 falli subiti, 3.6 rimbalzi e 2.2 assist per gara. Male al tiro, con il 40% da due, il 16% da tre ed un traballante 60% dalla lunetta. L’ala Jacopo Lucarelli (1996) è finalmente rientrato dal grave infortunio subito sul finire della passata stagione. Coach Sodini ha così riacquisito il suo tiro dai 6.75 ed, in genere, il suo contributo a tutto campo (buon apporto a rimbalzo) che erano cresciuti nel corso del trascorso campionato. Per lui 7.6 p.ti (50% da due), 2.2 falli subiti, 3.6 rimbalzi ad uscita. Finora un insolito, per lui, 31% da tre. Si è guadagnato il quintetto l’atletico 3/4 del 1998 Joseph Mobio che l’anno passato era arrivato in corsa ed avevasquillato a fasi alterne. Chiamato ora ad un ruolo da protagonista, le sue notevoli doti fisiche ed il buon tiro da fuori regalano buoni dividendi alla causa e, più in generale, mette in difficoltà con la sua dinamicità avversari più lenti. Finora 9.6 p.ti e 3.7 rimbalzi di media. Male però al tiro, 48% da due ed il 27% da tre. Migliorato dalla lunetta, con il 63%. Sa creare dal post alto, con quasi 2 rifornimenti per i compagni per gara. Il “cinque” è il super colpo Brice Johnson (1994), che splende alla prestigiosa North Carolina portandola ad un passo dal titolo nel 2016. Viene poi scelto col numero 25 al primo giro del draft 2016 dai Clippers ma un infortunio alla schiena ne frena l’ascesa. Ha scelto Capo per rilanciare la sua carriera ed il talento cristallino è tutto lì, da ammirare. Terminale offensivo principe della squadra, può giocare anche da “quattro” per via di tecnica ed atletismo da ala pura. Sta facendo più che bene in attacco ma ogni tanto difetta di grinta e determinazione nei pressi dell’area colorata. Assicura comunque rimbalzi in doppia cifra e presidia il canestro grazie a gambe alla dinamite. Le sue statistiche finora: 17.7 p.ti (49% da due su quasi 15 tentativi), 3.2 falli subiti e ben 11.1 rimbalzi per partita. Tira poco da tre ma con buoni risultati (40%). Qualche palla persa di troppo ma, di contro, quasi 2 assist a match, segno che “vede” bene il gioco. Sul perimetro troviamo poi la guardia Lorenzo Querci (2001) che proviene dal settore giovanile di Pistoia ed è nazionale di categoria. Considerato uno dei migliori prospetti del nostro basket, sta sfruttando alla grande spazi forse non preventivati. Talento, tiro, capacità di creare dal palleggio e atletismo di primo livello si stanno traducendo in numeri importanti: 6.3 p.ti, 47% da due, 27% da tre (in calo rispetto ad inizio stagione), 1.7 rimbalzi ed 1.9 assist di media. Un po’ timido in uno contro uno (da lì i pochi falli subiti). Ha fatto meglio nelle prime uscite. Investimento pluriennale per il playmaker del 2000 Matteo Laganà che, cresciuto tra Reggio Calabria ed il settore giovanile dell’Olimpia Milano, quest’anno aveva le chiavi della squadra, prima di infortunarsi alla spalla. Al momento out. Regista d’ordine che pressa il portatore di palla avversario e gioca per i compagni, concludendo tanto da fuori (36% da tre su quasi 6 tentativi ad uscita). Male invece da due (20%) e dalla lunetta con un orribile 43%! Mancheranno anche 8.6 p.ti, 2.6 falli subiti, 4.4 rimbalzi e 3 assist per partita. Tanti minuti (quasi 15’) per il pivot del 1999 Andrea Donda che, con i suoi 210 cm, è chiamato a dare sostanza nel pitturato.Il suo notevole impatto fisico si traduce a referto con 2.4 p.ti (37% da due), 3.9 rimbalzi di media ed un preoccupante 48% ai liberi. Oltre 10’ di media per Giancarlo Galipò,playmaker del 2000, e Lorenzo Neri, 2/3 del 2001, che hanno dato un contributo d’energia alle rotazioni nella fase di emergenza ed ora vedono il campo decisamente meno.

 

Salvatore Barraco

Minibasket 2019/20

Official

sport time

Official

COF

Official

Tagliavia

Official

seonweb

Main sponsor

2B Control

Official

Vivai Italia

Official

Agate Trasporti

Main sponsor

Conad

Official

Tenute Pietretagliate e Regalbesi

Top sponsor

Tonno Auriga

Official

6 gradi

Official

210 Grammi

Official

Agesp

Official

Aster

Official

Digital Copiers

Official

Gelatissimo

Official

Insalateria

Official

La Caffetteria

Official

Polizzi

Official

Alfabeto delle idee

Official

Value Risk Management

Official

Clinica iphone

Official

Telesud

Official

Marmi sud

Official

Medisport

Official

Personal trainer

Official

Radio 102

Official

Edil Project

Official

Hab

Official

Amantia gioielli

Official

Duca di Castelmonte

Official

Fontalba

Official

Andrea Di Pasquale Fiori

Official

Zeus Viaggi

Official

SunClub

Official

Vev Edilizia

Official

Al solito posto

Official

Climatek

Official

Fotodiscount

Official

Abate Franca Alba

Official

Le Vele

Official

Noi Barber shop

Official

Isotto Sport

Official

Vodafone Martinez

Official

IMC

Official

OnOff

Official

Cogemat

Official

Tiffany

Official

TVIO

Official

Il Boccone di Aziz

Official

Cangemi & Ditta

Official

Sushi Onda

Official

Pla.ga.fer.

Official

Farmacia Vivona

Official

Gymfit

Official

Per Pulire

Top sponsor

Lighthouse

Official

BPER Banca

Official

Tecnocasa

Top sponsor

Hunimpex

Official

Autovar

Official

Golden Room

Top sponsor

Tag Store

Official

AUTOMONDO

Top sponsor

Lavoropiù

Official

Campione

Official

Farmacia Brigaglia

Official

Fratelli Mauro

Official

Giacalone Infissi

Official

Cepu

Official

Grandi Scuole

Official

E-Campus

Official

Il pane sotto casa

Official

Multidental

Official

Elettromarket

Official

d'ignoti parenti

Official

Filippo Spada

Official

elettroforniture maltese

Official

Vitanuova

Official

I piaceri del caffè

Official

Medipesca

Official

Il re rosso

Official

Ti sento

Official

Grimaldi Immobiliare

Official

Aries

Official

Letea

Official

licari

Official

Loggia 66

Official

Parco Avventura

Official

Salerno

News

Nuovo Preparatore Atletico

La Pallacanestro Trapani comunica che Davide Ferioli sarà il prossimo preparatore atletico della sq ...

Gabriele Spizzichini è di nuovo un giocatore della Pallacanestro Trapani

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Gabriele Spizzichini, play/guardi ...

Arriva a Trapani Hugo Erkmaa

La Pallacanestro Trapani è lieta di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sporti ...

Marco Mollura e Pallacanestro Trapani insieme per i prossimi tre anni

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Marco Mollura per il prolungament ...

La Pallacanestro Trapani firma Marshawn Powell

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Marshawn Powell, ala-pivot di 201 ...

Leggende allenatori, da sabato i quarti

Scattano domani, sabato 27 giugno, i quarti di finale della fase nazionale di Leggende-Allenatori, c ...

Matteo Palermo rinnova con la Pallacanestro Trapani

La 2B Control Trapani comunica di aver raggiunto un accordo per il rinnovo contrattuale con Matteo P ...

LaMarshall Corbett rimane un giocatore della Pallacanestro Trapani

La Pallacanestro Trapani è fiera di comunicare di aver raggiunto un accordo con LaMarshall Corbett ...

Iscriviti alla newsletter

Social Timeline

Classifica

Pos Squadra G V P Pti
1 Basket Torino 26 18 8 36
2 Fortitudo Agrigento 25 16 9 32
3 Junior Casale Monferrato 25 16 9 32
4 Pallacanestro Trapani 26 15 11 30
5 Blu Basket Treviglio 24 14 10 28
6 NPC Rieti Pallacanestro 25 14 11 28
7 Pallacanestro Biella 25 14 11 28
8 Derthona Basket Tortona 25 13 12 26
9 Napoli Basket 25 13 12 26
10 Basket Scafati 1969 24 11 13 22
11 Latina Basket 25 10 15 20
12 Orlandina Basket 25 8 17 16
13 Eurobasket Roma 24 7 17 14
14 Bergamo Basket 2014 24 5 19 10